MOBILITAZIONE GENERALE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

VOGLIAMO LA RIFORMA DEL SISTEMA GIUDIZIARIO.
**********************************************
Il disastro in cui versa la giurisdizione italiana, che trova rappresentazione quotidiana nelle aule giudiziarie, nuoce gravemente alla tutela dei diritti.
Infatti non esistono diritti senza un sistema giurisdizionale efficiente ed efficace, in grado di poterne garantire la tutela.
M.G.A sollecita una riforma del sistema giudiziario italiano, che parta dalla riorganizzazione degli uffici, che contempli l’ottimizzazione delle risorse disponibili e che consenta l’effettiva e rapida tutela giurisdizionale dei diritti, sopratutto per le fasce economicamente e socialmente più deboli della popolazione.
Anche a tal fine M.G.A. promuove l’adozione di un piano straordinario di investimenti sulla giustizia che possa determinare il miglioramento  delle condizioni di lavoro di tutti gli operatori del comparto, dagli avvocati ai magistrati, dai cancellieri agli ufficiali giudiziari a tutto il personale impiegato.
Dobbiamo incrociare le lotte, dobbiamo aggregarci per costituire una massa critica che posso farsi portatrice dele istanze comuni e che possa premere politicamente e sindacalmente sullo Stato, affinche questo piano di investimenti sulla giustizia venga adottato.
A tal fine invitiamo tutti ad una grande giornata di mobilitazione generale da organizzarsi a Roma, il 27 febbraio 2016 presso il Ministero della Giustizia.
Divisi siamo destinati a soccombere, insieme avremo qualche possibilità di vittoria.
INCROCIAMO LE NOSTRE LOTTE!

 

12307517_356073027849890_6704824516902411486_o

Annunci

2 pensieri su “MOBILITAZIONE GENERALE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

  1. M.G.A. associazione forense nazionale ha detto:

    INCROCIAMO LE LOTTE: VERSO LO SCIOPERO GENERALE DEL COMPARTO GIUSTIZIA.
    A breve pubblicheremo il documento di sintesi delle rivendicazioni e delle proposte maturate in occasione della riunione del 19/12 scorso, e che presenteremo al Ministro Orlando in occasione della mobilitazione del 27/02, con presidio dinanzi al Ministero della Giustizia.
    La piattaforma rivendicativa è destinata a raccogliere tutte le istanze degli operatori del comparto (avvocati, praticanti, magistrati onorari e togati, cancellieri, ufficiali e polizia giudiziaria e tutto il personale impiegato) sostenitori di una riforma del sistema giurisdizionale che ne garantisca l’efficacia e l’efficienza.
    Alla manifestazione ha già aderito un comitato di cittadini, convinto, come noi siamo convinti, che anche la Giustizia sia un bene comune, e per i beni comuni, si lotta!
    Roma, 27/02, Ministero della Giustizia: se avete voglia di continuare a lamentarvi su facebook o nei corridoi dei tribunali potete anche non ricordarvi di questa data, ma se, come noi, avete voglia di lottare, allora ci piacerà vedervi al nostro fianco, ed insieme la nostra voce sarà così forte, che il Ministro ci dovrà sentire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...